Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 775
MODICA - 21/05/2009
Cronache - Modica: una furibonda lite in famiglia termina in ospedale

Suocero tira un´arancia al genero e gli spacca un timpano

La vicenda finirà ora in tribunale e per i due sposi, forse, sarà la fine del rapporto di coppia

Lesione del timpano e prognosi di sette giorni per un giovane sposo che ha avuto la sfortuna di imbattersi in un genero collerico. E’ finita con una denuncia all’autorità giudiziaria per lesioni personali aggravate la lite scoppiata tra marito e moglie. E’ stato il padre della sposa, A.A., 40 anni, ad essere stato denunciato dalla polizia dopo che il genitore era stato chiamato ad intervenire dalla figlia.

La giovane donna infatti ha avuto una discussione animata con il marito ed ha pensato di chiamare in aiuto i suoi genitori quando ha capito di non potere avere ragioni del marito. Tra genero e suocero il chiarimento è finito con il ricorso in ospedale visto che il padre della sposa ha prima inveito contro il genero e poi ha scagliato una arancia verso di lui. Il tarocco ha centrato in pieno il padiglione dell’orecchio del giovane producendo una lacerazione nel timpano. Il confronto in famiglia finirà ora in tribunale e per i due sposi, forse, la fine del rapporto di coppia.