Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 667
MODICA - 25/04/2009
Cronache - Modica: operazione dei Carabinieri a Modica Alta

Modica: albanese di 25 anni arrestato per spaccio di cocaina

L’uomo ha ha tentato di disfarsi della droga nel bagno di casa
Foto CorrierediRagusa.it

Finisce in carcere un operaio albanese di 25 anni. Arsen Gravobaj (nella foto) è stato infatti trovato in possesso di alcune dosi di cocaina pronte per essere immesse sul mercato.

I carabinieri della compagnia di Modica hanno seguito i movimenti di tre cittadini albanesi che si aggiravano con fare circospetto per le vie di Modica Alta. I tre alla vista dei carabinieri hanno cercato di eludere i controlli e si sono diretti verso la loro abitazione di via Piemonte; non appena in casa Gravobaj ha cercato di nascondersi nel bagno per disfarsi delle confezioni di cocaina di cui era in possesso per un totale di sei grammi.

Quando i carabinieri sono entrati nella toilette hanno infatti verificato che gli involucri con la sostanza stupefacente erano stati gettati nel water. Una ulteriore perquisizione nella casa di via Piemonte ha portato anche al rinvenimento di alcuni confetti di paracetamolo, sostanza usata per il taglio della droga e di 700€ che i carabinieri ritengono essere provenienti dalla attività di spaccio.

Arsen Gravobaj è stato arrestato e dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Si tratta del secondo arresto per droga a Modica Alta dove i militari dell’arma hanno intensificato i controlli per prevenire il fenomeno dello spaccio. I servizi coordinati dal capitano Alessandro Loddo hanno portato negli ultimi mesi anche all’arresto di una donna per avere immesso sul mercato banconote false.