Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 969
MODICA - 13/01/2009
Cronache - Modica - Domenica scorsa in via Abita a Modica Alta

Marocchino rapina un´auto e aggredisce agenti, arrestato

Aziz Hacham, 25 anni, clandestino, invesice contro
i poliziotti dopo la fallita fuga a piedi per i vicoli
Foto Corrierediragusa.it

Un marocchino violento, Aziz Hacham (nella foto), 25 anni, rapina l’auto a un’anziana, fugge ma viene fermato dai poliziotti, contro i quali invesice. Prima, però, aveva tentato, senza successo, di rapinare l’auto a una donna di 32 anni. Un tipo da prendere con le molle il marocchino sottoposto a fermo di polizia giudiziaria a Modica Alta per tentata rapina, rapina e resistenza pubblico ufficiale.

I poliziotti hanno ammanettato Hacham in tarda serata, mentre era in sosta al volante della «Opel Corsa» poche ore prima rapinata ad un’anziana modicana di 70 anni, in via Abita, mentre la donna era in sosta per rispondere al cellulare. Hacham ha aperto lo sportello del lato guida, ha afferrato l’attonita e spaventata anziana per il braccio, l´ha scarventata fuori dall’auto ed è fuggito a tutta velocità.

Dopo l’allarme lanciato dall´anziana modicana, la Polizia s´è resa conto d´avere a che fare con lo stesso soggetto che prima aveva tentato di rapinare la donna di 32 anni in piazza San Giovanni. La polizia, tramite il numero di targa, ha rintracciato in serata il marocchiono mentre era alla guida dell’auto nel centro storico.

I dettagli dell´azione malavitosa sono stati illustrati dal vice questore aggiunto Maria Antonietta Malandrino. Si pensa che Hacham avesse in mente di compiere altri reati servendosi della macchina rubata.

Il dirigente Maria Antonietta Malandrino