Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 690
MODICA - 23/10/2007
Cronache - Modica - L’autotrasportatore modicano di 24 anni Maurizio Parisi

Sorpreso con 40g di coca:
condanna a 2 anni e 8 mesi

Era stato arrestato la scorsa settimana dai Carabinieri Foto Corrierediragusa.it

E’ stato condannato a due anni e otto mesi di reclusione da scontare agli arresti domiciliari il modicano Maurizio Parisi (nella foto), arrestato la scorsa settimana dai Carabinieri per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. Il 24enne è stato processato per direttissima e giudicato con il rito abbreviato dal giudice Giovanna Scibilia, alla presenza del difensore Mario Caruso che ha altresì chiesto ed ottenuto i domiciliari per il suo assistito che, di conseguenza, ha potuto lasciare il carcere di Piano del Gesù per far rientro nella sua abitazione, in periferia.

Il giudice ha condannato Parisi anche al pagamento di 21mila euro di multa. Il giovane autotrasportatore era stato fermato dai militari mentre stava tornando a casa. Era stato necessario l’intervento di un’unità cinofila per scovare i 40 grammi di cocaina, accuratamente nascosti e già confezionati in dosi pronte per lo smercio, per un valore di oltre tremila euro. Parisi, già noto agli archivi per reati specifici e da tempo tenuto d’occhio dai militari, pare spacciasse droga tra un viaggio e l’altro a bordo del suo camion, con cui trasportava carni macellate fresche. I militari avevano difatti rinvenuto anche un bilancino di precisione per il taglio della droga.