Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 867
MODICA - 11/11/2008
Cronache - Modica - La malvivente si era finta un’impiegata Inps

Anziana scippata in casa
da una falsa impiegata Inps

Il bottino ammonta a 800 euro in contanti. Indaga la polizia
Foto CorrierediRagusa.it

Le ha letteralmente strappato i soldi di mano per poi fuggire a piedi. Così una giovane donna ha scippato un´anziana che, credendola una impiegata dell´Inps, l´aveva fatta accomodare in casa per discutere di un improbabile aumento della pensione. E invece la pensione ritirata da poco, pari a 800 euro, si è volatilizzata assieme alla malvivente, sulle cui tracce è adesso la polizia.

Lo scippo in casa si è consumato l´altra mattina in un´abitazione di via Fontana, nei pressi del vecchio foro boario. La malvivente si è presentata al domicilio dell´anziana signora e, fingendosi un´impiegata dell´istituto previdenziale, ha carpito la fiducia della malcapitata che, dopo aver preso i soldi assieme ai documenti pensionistici, si è vista strappare dalla mani contante e incartamenti dalla donna che è poi fuggita a piedi. Alla frastornata anziana non è rimasto altro da fare che telefonare al 113.

Non è la prima volta che si verificano episodi simili. Appena un mese fa un anziano era stato scippato della pensione appena ritirata dall´ufficio postale di viale Medaglie d´Oro da due giovani che, dopo averlo seguito fin sotto casa, lo avevano strattonato e rapinato. La polizia raccomanda ancora una volta agli anziani a stare in guardia e a segnalare eventuali persone sospette.