Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 27 Aprile 2018 - Aggiornato alle 1:13
MODICA - 02/01/2018
Cronache - In un’area pubblica di competenza dell’Anas

La polizia locale sequestra discarica abusiva

C’era pure eternit tra il ciarpame ammassato ai bordi della statale 194 Foto Corrierediragusa.it

Sequestrata dalla polizia locale di Modica un’area pubblica di competenza dell’Anas, dove era stato depositato materiale vario, in particolare rifiuti speciali e pericolosi. Il nucleo operativo di polizia ecologica, nel corso dei consueti controlli effettuati sul territorio anche extraurbano, ha accertato la presenza della discarica abusiva al km 106 della statale 194 Modica Pozzallo, vicino ad una piazzola di sosta (foto). Erano ammassati cumuli di rifiuti quali lastre di ondulina e serbatoi di eternit, frammenti di pneumatici, materiale edile di risulta, sacchetti di spazzatura, rifiuti legnosi (mobili dismessi, cassette per imballaggi), materiale plastico (bottiglie, cassette, sacchetti), rifiuti di vetro (parabrezza di auto, bottiglie ed altro), rifiuti ferrosi ed anche materiale igienico-sanitario.

Il sito è stato sottoposto a sequestro preventivo di polizia giudiziaria. Il sequestro è stato eseguito nei confronti dell’Anas, mentre è stata presentata denuncia contro ignoti all’autorità giudiziaria.