Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 27 Aprile 2018 - Aggiornato alle 1:13
MODICA - 14/12/2017
Cronache - Ancora scosse di terremoto al largo del mare ibleo

Terremoto di magnitudo 3.9 in mare con epicentro a 63 km da Modica e sciame sismico. Nessun danno a persone o cose

Già mercoledì altre due scosse erano state registrate nella zona tra le 12 e le 13 con magnitudo 3.5 e 3.6 Foto Corrierediragusa.it

Ancora scosse di terremoto al largo del mare ibleo, stavolta con epicentro a 63 km da Modica. L’ultima di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 2:13 della notte tra mercoledì e giovedì nel Canale di Sicilia. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità e, come accennato, epicentro in mare 63 km a sud di Modica. Non si segnalano danni a persone o cose. Altre 3 scosse dello sciame sismico si erano registrate tra le 2.26 e le 3.25, di magnitudo tra 2.1 e 3.7, sempre al largo delle coste iblee con epicentro Ragusa, Ispica, Scicli, Pachino e Siracusa. Già mercoledì altre due scosse erano state registrate nella zona tra le 12 e le 13 con magnitudo 3.5 e 3.6.