Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 16 Agosto 2017 - Aggiornato alle 15:14 - Lettori online 977
MODICA - 01/06/2017
Cronache - L’uomo non aveva concesso l’autorizzazione

Figlio si oppone a intervento sulla madre in ospedale

L’intervento è riuscito perfettamente e la paziente ora sta bene Foto Corrierediragusa.it

Un´anziana donna pensionata 80enne residente a Pozzallo doveva essere subito operata all´ospedale "Maggiore" (foto) per una peritonite biliare acuta, al fine di evitare complicazioni fatali, ma il figlio non aveva dato il proprio assenso, bloccando il chirurgo. Quest´ultimo, dopo avere invano cercato di far ragionare l´uomo sui reali rischi che la madre stava correndo se non operata subito, non ha potuto fare altro che chiamare i carabinieri per sbloccare l´impasse. All´arrivo dei militari gli animi si sono rasserenati, anche se alla fine l´assenso per procedere con l´operazione è stato dato via telefono dall´altro figlio della donna, residente negli Stati Uniti e avvertito dalle due zie.

La paziente è stata quindi sottoposta al necessario intervento chirurgico, peraltro andato a buon fine. La 80enne sta dunque bene e si trova ora ricoverata per il decorso post operatorio al "Busacca" di Scicli.