Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 21 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 9:26 - Lettori online 814
MODICA - 19/12/2016
Cronache - Preso di mira uno stabile in via Modica-Giarratana

Ladri di merendine e non solo a Modica

E’ stata sporta denuncia contro ignoti Foto Corrierediragusa.it

Ladri golosi quanto irriverenti quelli che hanno messo a segno un grosso colpo da 40 mila euro, nella notte tra domenica e lunedì, nello stabile di proprietà di una imprenditrice sulla ex provinciale Modica-Giarratana a Modica Alta, che ospita al piano terra una scuola per l’infanzia e al piano interrato dei magazzini. I malviventi sono entrati da una finestra secondaria e poi hanno agito indisturbati, addirittura facendo lo spuntino con le merendine e i prodotti alimentari che erano nella scuola. Qui hanno rubato anche un computer e una lavastoviglie. Successivamente sono scesi al piano interrato, dove hanno trovato e rubato un autocarro, attrezzature agricole, una tranciatrice, un grosso gruppo elettrogeno, un carica batterie, un pesatore, una vespa d’epoca e 400 chili di olio.

Il danno ammonta a circa 40 mila euro. I malviventi hanno poi danneggiato la saracinesca per poter uscire indisturbati a bordo dell´autocarro caricato con tutta la refurtiva. E´ stata sporta denuncia contro ignoti.