Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 374
MODICA - 19/11/2008
Cronache - Modica - Si è concluso il processo in Tribunale

Condannata la coppia sorpresa a rubare pacchi di preservativi

Un anno e sei mesi ciascubo per Vito Romano ed Erika Morino Foto Corrierediragusa.it

E’ stata condannata la coppia sorpresa a rubare preservativi in un supermercato dell’area commerciale. Un anno, sei mesi e cinque giorni di carcere sono stati inflitti dal giudice Giovanna Scibilia ad Erika Morino, 29 anni. Un anno e sei mesi invece per il convivente Vito Romano, 47 anni. I due erano in origine accusati di rapina impropria, reato poi derubricato in quello di furto aggravato in concorso.

La Morino era altresì accusata di lesioni. Per questo motivo le sono stati inflitti cinque giorni di carcere in più rispetto al convivente. Il pubblico ministero Diana Iemmolo aveva chiesto quattro anni di carcere e mille euro di multa per la donna, e tre anni e sei mesi e 900 euro per l’altro imputato. La coppia era entrata nel supermercato «Eurispin», sulla statale 115, per rubare svariate confezioni di condom. Vistisi scoperti, Romano e Morino avevano inveito contro i commessi. Quando era intervenuta la polizia, i due ladri avevano cominciato a mollare calci e pugni, provocando lesioni sia ai commessi che agli agenti.

(Nella foto in alto il tribunale di Modica)