Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1209
MODICA - 29/07/2016
Cronache - E’ successo in contrada Torre Cannata

Svuota il garage e scarica in strada

E’ stata la polizia locale a scoprire i fatti Foto Corrierediragusa.it

Una 26enne modicana vuota il proprio garage di cianfrusaglie varie e le deposita sulla pubblica via (foto) nonostante sia espressamente vietato. La polizia locale di Modica, impegnata giornalmente con appositi servizi predisposti dal comandante Rosario Cannizzaro e coordinati dal vice Giorgio Ruta, è riuscita anche stavolta a risalire ai responsabili. La pattuglia, nel corso di un servizio di controllo del territorio ha individuato un grosso cumulo di rifiuti abbandonati in contrada Torre Cannata, nei pressi del cancello di un’azienda di trasporti. I rifiuti erano composti da piatti, bicchieri, bottiglie vuote, casse di legno, mobili, valige dismesse, plastica, contenitori di plastica e vetro, sacchi di carta e rifiuti solidi urbani. I controlli sono stati ancora più minuziosi tanto che si è riusciti a risalire alla responsabile, una 26enne modicana che è stata, successivamente, rintracciata e convocata neli uffici del comando. Messa davanti all’evidenza dei fatti, la donna ha dovuto ammettere di avere svuotato il garage e di avere abbandonato i rifiuti in quel luogo. L’interessata è stata sanzionata secondo quanto previsto dalla legge e diffidata al ripristino dei luoghi. La donna ha provveduto. Un maggior senso civico dunque è opportuno per evitare di incorrere in simili, spiacevoli episodi.