Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:51 - Lettori online 658
MODICA - 21/06/2016
Cronache - La paziente è in prognosi riservata in rianimazione

Donna incinta perde il feto e rischia la vita: è ricoverata

Le prossime ore saranno cruciali Foto Corrierediragusa.it

Una donna di 32 anni si trova ricoverata nel reparto di rianimazione dell´ospedale Maggiore di Modica (foto) in prognosi riservata. Giunta venerdì scorso da Pachino al pronto soccorso è stata trasferita al reparto di ostetrica e ginecologia visto che si trovava quasi alla conclusione del percorso di gestazione (era alla 37ma settimana) e, sostanzialmente, era in travaglio. Il feto che portava in grembo, attraverso l´esame del tracciato, è risultato privo di vita da almeno tre giorni per cui i medici hanno proceduto, come da protocollo, a farla partorire nella stessa serata. Il feto pesava quasi quattro chili e mezzo. La donna ha perso molto sangue ed è stata sottoposta a raschiamento, andando nel contempo due volte in arresto cardiaco. E´ stata, quindi, sottoposta a duplice defibrillazione e conseguentemente riportata in sala operatoria dove le è stato asportato metà utero. Le condizioni della gestante si sono aggravate nelle ore successive tant´è che si è reso necessario il suo trasferimento al reparto di rianimazione dello stesso nosocomio. Ora la donna resta ricoverata in prognosi riservata e rischia la vita. Le prossime ore saranno cruciali.