Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 956
MODICA - 15/06/2016
Cronache - Singolare manifesto funebre affisso in città

La famiglia non sa la data dei funerali del morto

Alla base del decesso dell’uomo, un 65enne di Cologno Monzese, vi sarebbe un presunto caso di malasanità
Foto CorrierediRagusa.it

"La famiglia Annino comunica che per motivi indipendenti dalla propria volontà il funerale del caro congiunto saranno celebrati a data da destinarsi". E´ certamente singolare il contenuto del manifesto funebre affisso da qualche ora (foto) e che ha destato non poca curiosità a Modica. In breve tempo la storia all´origine del singolare testo è venuta a galla. Un uomo di 65 anni, Luigi Annino, originario di Roma ma residente a Cologno Monzese, aveva deciso di stabilirsi a Modica con la moglie, per l´appunto di origini modicane. L´uomo, affetto da problemi cardiaci (era già stato sottoposto ad intervento chirurgico), a causa di sopravvenute complicanze era stato all´improvviso ricoverato all´ospedale Maggiore. Dopo tutti gli accertamenti di rito, i cardiologi avevano richiesto un esame specifico, trasferendo l´uomo all´ospedale di Ragusa, dove però l´accertamento richiesto da Modica non sarebbe stato ritenuto necessario. Il paziente era stato quindi dimesso. Tornato a casa, la mattina successiva l´uomo è però stato colto da infarto. Inutile l´intervento del 118: per lui non c´era più nulla da fare. I familiari hanno denunciato il caso alla procura e per questo motivo i funerali già fissati sono stati annullati, dal momento che il corpo si trova adesso nella cella frigorifera del Maggiore di Modica in attesa dell´autopsia. Le forze dell´ordine hanno sequestrato, intanto, la cartella clinica dell´ospedale di Ragusa. I funerali, affidati all´agenzia di onoranze funebri Barone di Modica, saranno dunque celebrati non appena il corpo sarà riconsegnato ai familiari.