Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 933
MODICA - 13/06/2016
Cronache - L’uomo voleva buttarsi nel vuoto dal viadotto

Scopre di essere malato e tenta il suicidio: salvato dalla polizia

Erano stati i familiari a lanciare l’allarme dopo che il parente si era allontanato in auto Foto Corrierediragusa.it

Un 80enne pensionato modicano scopre di essere malato e, in preda alla depressione, tenta di togliersi la vita lanciandosi dal viadotto della provinciale 194 in contrada Quartarella, dove si era recato al volante della sua Clio. Per fortuna la polizia nota l´auto accostata in quel punto insolito e lasciata con lo sportello spalancato, e salva in extremis l´80enne qualche secondo prima del salto fatale. Tutto è accaduto all´alba di domenica, quando gli agenti avevano cominciato le ricerche dopo l´allarme lanciato dai preoccupati familiari. L´uomo è stato bloccato mentre si trovava sul cavalcavia, nell´intento di scavalcare il guardrail per buttarsi nel vuoto. Condotto al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Modica, l´anziano è stato sottoposto a visita specialistica e poi accompagnato in ambulanza all’ospedale Busacca di Scicli, dove è stato ricoverato.