Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 739
MODICA - 06/05/2016
Cronache - Manette per Matteo Matarazzo e Gianluca Zago, di 22 e 20 anni

Lotta allo spaccio di droga tra i giovani: 2 arresti

Dilaga sempre di più il consumo di stupefacente tra giovanissimi, anche minorenni Foto Corrierediragusa.it

Arrestato dai carabinieri a Modica per spaccio di sostanza stupefacente Matteo Matarazzo, 22 anni, senza fissa dimora, già noto per vari reati. Nei pressi di via Silla, ove insistono diversi istituti scolastici, i carabinieri hanno notato il giovane seduto su alcuni gradini vicino alla villa comunale che stava maneggiando in modo sospetto un involucro di plastica di colore bianco. Dopo alcuni minuti, i militari dell’Arma hanno notato altri giovani che si avvicinavano a Matarazzo e quindi sono intervenuti. Alla vista dei militari, Matarazzo ha tentato di disfarsi dell’involucro lasciandolo cadere a terra ma il gesto non è passato inosservato ai Carabinieri che lo hanno subito recuperato unitamente ad un bilancino di precisione. All’interno dell’involucro i militari dell’Arma hanno trovato circa 25 grammi di marijuana e hanno sottoposto il ragazzo a perquisizione personale, trovandolo anche in possesso della somma in contanti di 65 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. A questo punto Matarazzo, che probabilmente stava per cedere dello stupefacente ad altri giovani, tra cui anche dei minori, è stato dichiarato in stato di arresto e condotto nel carcere di Ragusa.

La polizia ha invece arrestato a Comiso Gianluca Zago, 20 anni, per detenzione di marijuana ai fini di spaccio. Sono stati i cani App e Vite a trovare in casa del giovane 100 grammi di marijuana.

Nella foto lo stupefacente sequestrato