Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1417
MODICA - 02/12/2015
Cronache - E’ successo in viale Medaglie d’Oro

Minaccia di morte ausiliaria del traffico

Il 46enne autore delle minacce è stato denunciato Foto Corrierediragusa.it

«Se non te ne vai ti do 2 coltellate»: è la pesante minaccia che un uomo ha rivolto ad un’ausiliaria del traffico perché quest´ultima aveva esortato più volte la moglie dell´energumeno a spostare l’auto in doppia fila. La polizia locale ha quindi denunciato G.L., 46 anni, di Comiso, già noto per vari reati, per minaccia aggravata e porto abusivo di un coltello di genere vietato. L’uomo, durante il mercatino dell’antiquariato che si svolge la domenica in viale Medaglie d’Oro, infastidito dal sollecito dell’operatrice di polizia locale affinché spostasse l’auto della moglie, titolare di una bancarella, che creava intralcio alla circolazione, aveva avvicinato l’ausiliaria rivolgendole alcune frasi minacciose del genere «E se io ora ti sparo? E se ora ti do due coltellate»? A questo punto l’operatrice ha chiesto l’ausilio dei colleghi i quali hanno individuato il 46enne che si era nel frattempo allontanato. L´uomo si era rifiutato di fornire le generalità e, addirittura, aveva spintonato un ufficiale. A quel punto il 46enne ha estratto il portafogli dalla tasca, consegnandolo alla moglie assieme ad un coltello a serramanico con lama lunga sette centimetri.

L´uomo si sarebbe altresì vantato di essere un noto pregiudicato, di essersi fatto dieci anni in carcere e che in qualche modo l’avrebbe fatta pagare agli ufficiali. Condotto al comando di polizia locale di piazza Principe di Napoli, il 46enne è stato dunque identificato e denunciato all’autorità giudiziaria mentre il coltello è stato sequestrato.