Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 20 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 16:28
MODICA - 03/09/2015
Cronache - Denuncia per violenza sessuale

Antennista maniaco denunciato a Modica

La donna ha avuto bisogno delle cure del pronto soccorso Foto Corrierediragusa.it

Era un tecnico antennista 45enne sporcaccione quello che una donna modicana si è ritrovata suo malgrado in casa. Invece di limitarsi ad installare il decoder satellitare, l’uomo, originario di Ispica, voleva spingersi oltre, facendo sua la cliente. Le pesanti avances rifiutate dalla incredula e disgustata donna non avevano scoraggiato l’uomo, che era passato alle vie di fatto. Ci ha poi pensato la polizia a spegnere i bollenti spiriti del tecnico antennista, con una denuncia per violenza sessuale. L’uomo, dopo aver svolto il suo lavoro, invece di andarsene ha afferrato la donna, palpeggiandola e tentando di baciarla. La vittima si è divincolata senza non poca fatica, redarguendo l’antennista e intimandogli che se non fosse andato subito via avrebbe chiamato la polizia. L’uomo si è così allontanato mentre la malcapitata telefonava al 113 per riferire l’incredibile episodio.

Quando gli agenti si sono presentati al domicilio, hanno trovato la donna in stato di agitazione e in preda ad un dolore alla spalla e per il quale ha dovuto far ricorso alle cure mediche del pronto soccorso. Per i poliziotti non è stato difficile risalire all’antennista maniaco: si tratta del 45enne ispicese F.M. a carico del quale, come accennato, è scattata la denuncia per violenza sessuale.