Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 917
MODICA - 03/09/2015
Cronache - Denuncia per violenza sessuale

Antennista maniaco denunciato a Modica

La donna ha avuto bisogno delle cure del pronto soccorso Foto Corrierediragusa.it

Era un tecnico antennista 45enne sporcaccione quello che una donna modicana si è ritrovata suo malgrado in casa. Invece di limitarsi ad installare il decoder satellitare, l’uomo, originario di Ispica, voleva spingersi oltre, facendo sua la cliente. Le pesanti avances rifiutate dalla incredula e disgustata donna non avevano scoraggiato l’uomo, che era passato alle vie di fatto. Ci ha poi pensato la polizia a spegnere i bollenti spiriti del tecnico antennista, con una denuncia per violenza sessuale. L’uomo, dopo aver svolto il suo lavoro, invece di andarsene ha afferrato la donna, palpeggiandola e tentando di baciarla. La vittima si è divincolata senza non poca fatica, redarguendo l’antennista e intimandogli che se non fosse andato subito via avrebbe chiamato la polizia. L’uomo si è così allontanato mentre la malcapitata telefonava al 113 per riferire l’incredibile episodio.

Quando gli agenti si sono presentati al domicilio, hanno trovato la donna in stato di agitazione e in preda ad un dolore alla spalla e per il quale ha dovuto far ricorso alle cure mediche del pronto soccorso. Per i poliziotti non è stato difficile risalire all’antennista maniaco: si tratta del 45enne ispicese F.M. a carico del quale, come accennato, è scattata la denuncia per violenza sessuale.


BUONE NOTIZIE! IN ARRIVO PIOGGE ANTIZANZARE!
05/09/2015 | 13.33.06
salvatore giunta

Da martedì a giovedì sono previste abbondanti e violenti piogge per una perturbazione proveniente dalla Russia.
Considerato il brusco calo della temperatura potrebbero cadere anche chicchi di grandine grossi come monete da due euro!!!
Speriamo di no, in quanto scomparirebbero temporaneamente le zanzare ma il maltempo potrebbe causare parecchi danni.