Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 997
MODICA - 20/08/2015
Cronache - Denunciato un tunisino 35enne

VIDEO Ladro di monetine al liceo classico di Modica

Il magro bottino è stato trovato dalla polizia in casa del ladro Foto Corrierediragusa.it

E’ stato denunciato dalla polizia di Modica per furto aggravato e danneggiamento S.H, un 35enne tunisino incastrato dalle telecamere interne di sorveglianza a circuito chiuso del liceo classico, dove l’uomo si era introdotto per scassinare la macchina che distribuisce merende e bevande, da cui aveva trafugato 40 euro in monetine (vedere video).



Il magro bottino era ancora in casa del ladro, come accertato dalla polizia alla quale il dirigente scolastico si era rivolto dopo aver scoperto il furto al palazzo degli studi di corso Umberto I, storica sede del prestigioso liceo. Proprio le immagini messe a disposizione dei poliziotti hanno indirizzato questi ultimi verso il tunisino, ben riconoscibile in viso e non nuovo ad episodi del genere. L’uomo non ha saputo spiegare il possesso del contante, peraltro tutto in monete. Da qui la denuncia non solo per il furto, ma anche per il danneggiamento del distributore automatico del liceo classico.