Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:39 - Lettori online 706
MODICA - 16/07/2015
Cronache - Si tratta di padre e madre di origini tunisine

Lasciano bimbi in auto per fare shopping a Modica

I bambini stanno per fortuna bene dopo l’intervento dei carabinieri Foto Corrierediragusa.it

Marito e moglie se ne vanno a fare shopping lasciando i figli chiusi a chiave in auto nel parcheggio di un centro commerciale nonostante il gran caldo. Tragedie scaturenti da episodi simili non hanno insegnato nulla ai genitori di due bimbi di 2 e 3 anni chiusi sotto il sole cocente nell’abitacolo della macchina che rischiava di trasformarsi in una sorta di sauna potenzialmente letale per i due piccoli. E´ successo a Modica dove è scattata la denuncia a carico di padre e madre. Ad accorgersi di quanto stesse accadendo e´ stato un addetto alla vigilanza del centro commerciale che ha avvisato i carabinieri. I bambini, quando sono arrivati i militari, erano all´interno della vettura visibilmente accaldati, a causa dei vetri chiusi.

L´uomo e la donna, di origini tunisine ed entrambi braccianti agricoli, devono rispondere di abbandono di minori. I due bambini stanno bene. Stupiti e addirittura un po´ infastiditi i due genitori denunciati, i quali avrebbero riferito ai militari che i figli sono i loro e che sanno bene come occuparsene.