Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 849
MODICA - 13/07/2015
Cronache - I controlli dei militari mettono in risalto la piaga

Troppa droga tra i giovani dai controlli dei carabinieri

Sotto la lente d’ingrandimento i luoghi della movida Foto Corrierediragusa.it

Circola troppa droga tra i giovanissimi: è quanto emerge dall’operazione «Weekend sicuro» condotta dai Carabinieri della Compagnia di Modica. Non a caso il bilancio è di 3 persone denunciate in stato di libertà, 4 persone segnalate per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale, per un totale di circa 5 grammi di droga sequestrate del tipo hashish e marijuana, 19 perquisizioni complessive eseguite, 82 veicoli controllati e 126 persone identificate. L’operazione ha visto impegnati 16 militari in tutta la giurisdizione. Sono state controllate le principali zone della movida e luoghi di aggregazione di giovani, dove sono state effettuate diverse perquisizioni finalizzate a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nonché sono stati effettuati controlli con l’etilometro per prevenire e reprimere il fenomeno delle guide in stato d’ebbrezza.

Nello specifico, i Carabinieri, a Modica, hanno sottoposto a controllo un giovane mentre era alla guida della propria autovettura e, a seguito di perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di 0,3 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e, quindi, è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Ragusa per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente.

Un altro giovane modicano, dopo essere stato fermato per un controllo, nel corso della perquisizione personale, è stato trovato in possesso di circa 1,5 grammi di hashish e, dunque, anche lui è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Ragusa per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente.

Stessa sorte per altri due giovani di Ispica che, mentre erano a bordo della propria autovettura, sono stati controllati dai Carabinieri e, nel corso della perquisizione personale, sono stati trovati in possesso complessivamente di circa 1 grammo di hashish, anche loro sono stati segnalati alla Prefettura.

A Scicli, i Carabinieri hanno sorpreso due uomini alla guida dei rispettivi mezzi privi di patente perché mai conseguita e, pertanto, sono stati entrambi deferiti in stato di libertà ed i mezzi sequestrati.

Infine, nel corso del servizio, i Carabinieri di Marina di Modica hanno sorpreso S.R, 25enne pozzallese, sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Pozzallo, mentre si trovava a marina di Modica, in contrada Maganuco, in violazione delle prescrizioni connesse con la predetta misura di prevenzione.