Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 940
MODICA - 06/06/2015
Cronache - E’ successo neella sede di via Aldo Moro: sfida alle istituzioni?

Scritte offensive alla polizia in tribunale a Modica

"Un preoccupante silenzio omertoso" dice il Movimento 5 Stelle di Modica
Foto CorrierediRagusa.it

Un´altra sfida alle istituzioni. I furti nei distributori di carburante e nel negozio «Uomo Club», suonano proprio come una sfida alla città, ancor di più per l´atto vandalico, se tale lo si può definire, compiuto, addirittura, al Palazzo di Giustizia, dove ignoti, nonostante la chiara presenza di videosorveglianza, hanno ugualmente deciso di imbrattare i muri che recintano la struttura di Largo Beniamino Scucces. Scritte con spray nero e rosso con chiare accuse alla giustizia e alla polizia (foto). «Police suck my dick», «Fuck the police» (evitiamo la traduzione ma chi mastica un po´ di inglese ha capito) , «Stato di m...» (e altre frasi offensive e volgari), «People in the ghetto" «Blood"e poi anche «Made in NiggazNiggaz», concetto estratto da un testo hip hop che pressapoco vuole dire "la gente intorno che ti ha reso quello che sei", frase che scritta nei pressi del Tribunale assume un significato specifico. Non è dato a sapere se i sistemi di videosorveglianza in quello che ancora oggi è il Tribunale dove si celebrano le udienze civili siano ancora funzionanti ma è chiaro che sulla vicenda si vuole fare luce.

In molti, infatti, leggono le scritte come un´offesa e uno smacco per le istituzioni cittadino, nello stesso modo in cui vengono interpretati i furti commessi nei giorni scorsi. «Un preoccupante silenzio omertoso – dice il Movimento 5 Stelle di Modica - è il miglior alleato di questi criminali e l´idea che se «oggi non capita a me» tutto va bene, è miope e dannosa. Per questo invitiamo i cittadini modicani a segnalare alle forze dell´ordine qualsiasi anomalia riscontrata durante quella notte e ad essere vigili e non demandare la tutela dell´ordine pubblico solo alle forze dell´ordine.»