Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 540
MODICA - 11/03/2015
Cronache - Rapina a mano armata ai danni del "Ferro hotel" di via Stazione

Rapinatore chiude in bagno receptionist "Ferro hotel"

Il danno complessivo all’hotel, tra contante e tv, ammonta a circa mille euro Foto Corrierediragusa.it

Chiude a chiave in bagno il receptionist del «Ferro hotel» di via Stazione (foto) sotto la minaccia di una pistola (forse giocattolo) e si porta via 400 euro in contanti e due televisori a schermo piatto. La rapina a mano armata si è verificata nella notte tra martedì e mercoledì ai danni della nota struttura ricettiva a pochi passi dalla stazione ferroviaria. E’ stato lo stesso dipendente dell’hotel a dare l’allarme dopo essere riuscito a venire fuori dal bagno, telefonando al 112. I carabinieri sono subito intervenuti per raccogliere la testimonianza del malcapitato ed eventuali indizi utili alle indagini. Sono state altresì acquisite le immagini del sistema di telesorveglianza per tentare di risalire al malvivente che aveva però il viso coperto da un cappuccio. Si tratta di una persona di media statura, snella e piuttosto agile, con accento del posto. Il rapinatore si sarebbe intrufolato nell’hotel da un ingresso secondario, sorprendendo il receptionist.

Non ci sarebbe nessuna correlazione con il «famoso» rapinatore seriale che nelle scorse settimane ha preso di mira alcuni esercizi commerciali. E’ innanzitutto cambiato il modus operandi, dal momento che il rapinatore dell’hotel era armato di pistola, mentre l’altro malvivente che ha colpito più volte negli ultimi tempi ha sempre usato un coltello. In ogni caso al momento i militari non escludono a priori nessuna ipotesi, compresa quella di un possibile «emulatore». Il danno complessivo all’hotel, tra contante e televisori, ammonta a circa mille euro.