Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1132
MODICA - 01/03/2015
Cronache - Coinvolti anche 3 imprenditori avicoli di Caltanissetta

Indagati 2 imprenditori avicoli di Modica

Sono stati spiccati dalla magistratura nissena Foto Corrierediragusa.it

Due imprenditori avicoli di Modica e tre di Caltanissetta sono stati raggiunti da avvisi di garanzia spiccati dalla magistratura nissena per adulterazione o contraffazione di sostanze alimentari, commercio di sostanze alimentari nocive e di frodi contro le industrie nazionali. Il Nucleo Ambiente e Sanità della Procura di Caltanissetta e i carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni di Ragusa, hanno sequestrato 20 mila uova perché ritenute sospette in quanto privi di indicazioni sulla tracciabilità, come imposto dalla legge. Sono stati apposti i sigilli ad un deposito e ad un furgone. Le uova sequestrate erano stipate in un magazzino alla periferia di Caltanissetta. Si deve accertare la provenienza delle uova e soprattutto se presentano alterazioni nella data di scadenza.

Secondo gli inquirenti i tre imprenditori avicoli nisseni avrebbero lavorato come consegnatari per conto dei due colleghi di Modica e dell’azienda di distribuzione di uova. La Procura ritiene dubbiosa la genuinità del prodotto che, dunque, dovrà essere sottoposta a esami sanitari.