Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 668
MODICA - 08/10/2014
Cronache - Si tratta del modicano A.G.

Operato il 20enne caduto dalla moto per sfuggire ai militari

Il giovane è stato trasferito da rianimazione a ortopedia Foto Corrierediragusa.it

E´ stato trasferito da rianimazione a ortopedia al "Maggiore" di Modica (foto) il 20enne modicano A.G., protagonista, venerdì scorso, di un incidente stradale autonomo con la sua moto da cross, nella parte alta di Corso Umberto. Il giovane e´ stato sottoposto ad intervento chirurgico per l´applicazione dei cosiddetti "mezzi di sintesi" alla tibia e al perone. Il centauro non è, comunque, mai stato in pericolo di vita, seppure la prognosi rimane riservata. Era stato ricoverato in rianimazione per una piccola falda pneumotorace, in sostanza un problema all´alveolo polmonare.

Mentre sfrecciava in sella alla sua moto non si era fermato all´alt dei carabinieri e dopo qualche centinaio di metri aveva perso il controllo del mezzo, sbattendo contro un muro, volando letteralmente in aria. La moto e´ stata sequestrata dai militari perché sprovvista di targa, assicurazione e omologazione per la circolazione. Il centauro non aveva la patente di guida perché mai conseguita e quindi è stato denunciato.