Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 957
MODICA - 15/07/2014
Cronache - Il giovane non è passato dal "Maggiore" vista la gravità delle ferite

Grave incidente sul lavoro in un mangimificio a Modica: operaio 29enne ricoverato in prognosi riservata a Catania dopo trasporto in elisoccorso

Sono intervenuti la polizia e gli ispettori del lavoro per accertare il rispetto delle norme di sicurezza Foto Corrierediragusa.it

Sono gravi ma stabili le condizioni cliniche di un operaio modicano ricoverato al «Trauma Center» di Catania a causa di un incidente sul lavoro in un mangimificio. Tutto è accaduto intorno alle 10 di stamattina. Il giovane operaio di 29 anni, per cause in corso di accertamento, mentre era intento a lavorare nella catena di distribuzione, è rimasto incastrato con le gambe in uno dei macchinari del mangimificio. Le grida del 29enne hanno richiamato l´attenzione di alcuni colleghi che hanno immediatamente bloccato il macchinario e prestato i primi soccorsi. E’ intervenuta un´ambulanza del 118 e i vigili del fuoco, che hanno lavorato per un´ora e mezza per liberare il giovane dalle lame della sommità del silos. Viste le gravi condizioni dell’operaio con copiosa perdita di sangue dalle gambe maciullate dalle lame del macchinario, si è deciso di trasportarlo direttamente al nosocomio catanese in elicottero, atterrato in un campo incolto poco lontano dal luogo dell’incidente sul lavoro. Sono intervenuti la polizia per i rilievi di rito e gli ispettori del lavoro per accertare il rispetto delle norme di sicurezza.

Per quanto riguarda le condizioni cliniche del giovane, come accennato sono gravi ma stabili e in queste ore è stato sottoposto ad intervento chirurgico. I medici al momento non si pronunciano e la prognosi resta riservata.