Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 749
MODICA - 14/07/2014
Cronache - Al lavoro i vigili del fuoco e la forestale

Case evacuate per incendio Maganuco, nessun ferito

Parecchia l’apprensione anche dei turisti Foto Corrierediragusa.it

Pauroso incendio nella frazione di Maganuco (foto), in mattinata, alle porte della città. Sono stati alcuni turisti che, attorno alle ore 10, hanno chiamato telefonicamente i vigili del fuoco. Le fiamme, difatti, erano visibili dalle strutture ricettive che, in questo periodo, ospitano centinaia di villeggianti. Giunti i pompieri sul posto, è iniziata l´opera di spegnimento non senza qualche evidente difficoltà. Il vento e il caldo poi hanno complicato le cose e le fiamme si sono propagate rapidamente. Un incendio pauroso, per il quale si cerca una causa. Non si esclude il dolo, anche se sembrerebbe un incendio colposo, ovvero scatenato dall´imperizia di qualcuno che ha gettato una sigaretta o qualcosa del genere. Un rogo che testimonia una volta di più che quella del 2014 è un´estate tremenda per gli incendi. Annerita un´ampia zona di verde e molti alberi sono stati bruciati.

Oltre ai vigili del fuoco, sul posto, anche una pattuglia della Forestale, impegnata a veicolare il traffico su arterie stradali più sicure. L´incendio, difatti, non si è fermato con l´approssimarsi al manto stradale della strada provinciale. Il fortissimo calore che si è sviluppato ha provocato un secondo incendio nel bosco adiacente l´altra carreggiata

Evacuate anche alcune abitazioni. La paura è stata molta per i residenti della zona, fatti allontanare per precauzione. L´incendio è stato domato a fatica e sono state necessarie operazioni di bonifica e di messa in sicurezza. Per molte ore, l´odore acre delle fiamme è stato avvertito dai pozzallesi, i quali hanno inondato di telefonate il centralino del 115.

Attorno alle ore 12, un pullman carico di turisti tedeschi si è fermato sulla bretella di raccordo che collega viale Medaglie d´oro di Navigazione alla strada provinciale per Marina di Modica. I turisti, scesi dal pullman, hanno fotografato e fatto alcuni video con videocamere e telefonini di ultima generazione. I turisti tedeschi hanno aspettato la fine delle operazioni di spegnimento, poi sono andati via. Nel tardo pomeriggio, i pompieri del distaccamento di Modica hanno effettuato un altro intervento per spegnere un altro incendio, sempre in zona Maganuco, a ridosso della zona industriale. Alcuni pneumatici sono stati bruciati vicino ad una folta sterpaglia. I danni sono ingenti. Anche in questo caso per fortuna nessun ferito