Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 583
MODICA - 19/05/2014
Cronache - La situazione dovrebbe tornare alla normalità mercoledì, ma il danno è fatto

Per gli improvvisi disservizi idrici a Modica pure il turismo resta a... secco!

Accade in centro storico, dove diversi bed&breakfast, case vacanze e hotel hanno ricevuto decine di disdette da parte di clienti spazientiti per essere rimasti privi di acqua corrente Foto Corrierediragusa.it

A causa degli improvvisi disservizi idrici, pure il turismo resta a... secco. Accade in centro storico, dove diversi bed&breakfast, case vacanze e hotel hanno ricevuto decine di disdette da parte di clienti spazientiti per essere rimasti privi di acqua corrente. La denuncia dei fatti è pervenuta alla nostra redazione da parte di alcuni titolari di strutture ricettive, che lamentano di non essere stati avvisati in tempo dagli uffici comunali competenti, per dare loro modo di organizzarsi ed evitare disservizi ai clienti, di fatto persi, per un danno economico di diverse centinaia di euro. In effetti solo stamani è giunta da palazzo San Domenico una nota in cui vengono evidenziati disservizi idrici nel quartiere d’Oriente, in alcune zone di Modica centro e Modica Alta a causa di un lavoro urgente di manutenzione alla condotta principale della sorgente «Cafeo Costa del Diavolo».

Nella nota viene spiegato che «E’ in corso di riparazione una perdita d’acqua che impegnerà nei lavori la squadra di manutenzione sino a domani, martedì. La situazione dovrebbe normalizzarsi mercoledì 21 maggio e nel frattempo il comune – conclude la nota – garantirà servizio sostitutivo con autobotti previa prenotazione all’ufficio idrico telefonando al 346 6558152».