Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 954
MODICA - 20/04/2014
Cronache - I ladri hanno approfittato della momentanea assenza dell’inquilina per agire indisturbati

Rubato anello con diamante da 40mila euro a Modica

Portati via dall’appartamento anche altri gioielli per un bottino complessivo di circa 60mila euro Foto Corrierediragusa.it

E’ di circa 60mila euro il valore della refurtiva racimolata dai ladri nell’appartamento al nono piano di un palazzo di viale Medaglie d’Oro. Solo uno dei gioielli arraffati dai malviventi, un prezioso anello d’oro e argento con diamante di manifattura artigianale, vale ben 40mila euro, ovvero due terzi del bottino. Il colpo è stato messo a segno poco dopo mezzogiorno di sabato. A fare l’amara scoperta è stata la proprietaria, una professionista modicana che era uscita di casa per fare la spesa. Al suo rientro la donna ha trovato l’appartamento sottosopra. Nessun’altro degli inquilini dello stabile si è accorto di nulla, nonostante l’orario. Evidentemente i ladri hanno agito in pochi minuti, dopo aver studiato con attenzione la zona e le abitudini dei residenti, in particolare dell’inquilina presa di mira alla quale non è rimasto altro da fare che chiamare il 113.

Altro particolare curioso accertato dalla scientifica della Polizia è l’assenza di segni di effrazione. La donna, sentita dagli agenti, avrebbe escluso a priori di essersi dimenticata di chiudere la porta, per cui è ipotizzabile che i ladri, di sicuro professionisti, possano aver utilizzato chiavi adulterine anche per aprire sia la porta dell’appartamento che il portone d’ingresso del palazzo. Gli investigatori concentrano la loro attenzione sulle impronte digitali che i malviventi potrebbero aver lasciato nell´appartamento svaligiato.