Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 575
MODICA - 29/03/2014
Cronache - Malviventi in azione nella notte

Ben 2 furti in 48 ore alla Società operaia a Frigintini

Indaga la Polizia dopo la denuncia Foto Corrierediragusa.it

A distanza di due giorni, i ladri tornano a rubare alla Società Operaia di Mutuo Soccorso di Frigintini. Anche stavolta i malviventi hanno agito di notte, approfittando del buio e della zona non visibile dalla strada principale. Sono entrati da una porta che introduce all´interno dei locali del Centro Sociale e poi, da una porta interna (si tratta di un unico immobile di proprietà del Comune di Modica) si sono diretti nella sede. Hanno rubato 150 euro. Precedentemente i malviventi avevano rubato soldi nella notte tra il 24 e il 25 marzo. L’episodio è stato denunciato dal presidente Gaetano Spadola alla polizia.

I PRECEDENTI FURTI A FRIGINTINI
Ladri in azione la scorsa notte a Frigintini, frazione di Modica. I malviventi hanno "visitato" il Centro Sociale e la Società Operaia di Mutuo Soccorso, ospitati entrambi nello stesso immobile, nei pressi di Piazza Ottaviano, di proprietà del Comune. Sono entrati prima nel Centro Anziani forzando una delle porte d’ingresso che non è visibile dalla strada poi, una volta all´interno, da una porta comunicante, hanno avuto accesso nella sede del sodalizio dove, dopo avere rovistato, hanno portato via la cassetta contenente le quote che ogni mese i soci versano.

Il presidente della Società Operaia, Gaetano Spadola, dopo avere appresso la notizia, ha denunciato l´accaduto alle forze dell´ordine. Si sta cercando di quantificare il bottino. E´ palese che l´obiettivo era proprio il sodalizio dopolavoristico visto che nel Centro Sociale non hanno toccato nulla.