Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1373
MODICA - 06/03/2014
Cronache - Gesto di ingiustificabile crudeltà nelle campagne di contrada Miglifulo

Cagnetta colpita con una fucilata: viva per miracolo

Il giovane padrone dell’animale ha adesso sporto denuncia contro ignoti Foto Corrierediragusa.it

Una scarica di pallini alla testa. Così è stata ferita, in maniera tanto crudele quanto assurda, una cagnetta razza husky di nome Lady, vittima dello sconsiderato gesto di una persona che non deve avere tutte le rotelle a posto. La cagnetta, di proprietà di un giovane modicano, è miracolosamente viva, nonostante sia stata presa in pieno con un colpo di fucile in contrada Miglifulo, poco distante dall’abitazione del padrone, dove l’animale ha trovato la forza di farvi ritorno. Quando il giovane ha notato il muso insanguinato e devastato dai pallini di fucile, sembrava che per l’animale morente restasse ben poco da fare. La corsa in auto verso l’ambulatorio del veterinario di fiducia si è invece rivelata determinante. Il disperato intervento chirurgico d’urgenza, perfettamente riuscito, con l’estrazione di buona parte dei pallini dal cranio e la riduzione dell’emorragia interna, ha salvato la vita a Lady, pur con l’inevitabile perdita di un occhio. Le radiografie mostrano la terribile causa della ferita: decine di pallini che hanno crivellato la testa della cagnetta (come si vede nella foto sopra).

Il giovane padrone di Lady ha adesso sporto denuncia contro ignoti. L’autore di questa deprecabile azione dovrà fare i conti non solo con il codice penale, nel caso si addivenisse all’identificazione, quanto soprattutto con la propria coscienza.


06/03/2014 | 19.26.34
manu 77

Forza Lady spero che guarirai al più presto e magari come regalo possono darti tra i denti le mani di questo vigliacco che merita più di una punizione.FORZA LADY


Razza bastarda
06/03/2014 | 16.56.02
Francesco

Diceva uno spot pubblicitario ""Il bastardo sei tu che lo abbandoni."" Io dico a quell´essere immondo che ""è un bastardo di razza!!""