Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 693
MODICA - 10/12/2013
Cronache - La scena immortalata da una foto con tanto di denuncia in procura del comandante

Multa di 2 vigilesse allo stesso furgone!

Quando le due operatrici del traffico si sono accorte della «gaffe», hanno annullato una delle due sanzioni
Foto CorrierediRagusa.it

Questa foto a lato che è circolata su Facebook fino a un mese fa, adesso oggetto di una denuncia alla procura contro ignoti da parte del comandante della polizia locale, ha del surreale. Eppure è tutto vero. Due ausiliarie del traffico della polizia locale elevano entrambe in contemporanea la contravvenzione ad un furgone bianco per la medesima infrazione, il divieto di sosta, in centro storico a Modica, per l´esattezza in piazza Corrado Rizzone. La multa viene fatta in simultanea perché l’altezza del mezzo furgonato impedisce ad una operatrice di vedere ciò che sta facendo l’altra. Una circostanza singolare che non giustifica il fuoco di fila di battute pesanti e pure offensive di cui le due ausiliarie del traffico sono state fatte oggetto con decine di commenti su Facebook, dove la foto era stata postata. Un pubblico ludibrio che non è affatto piaciuto al comandante del corpo Giuseppe Pediglieri, che ha denunciato tutto alla procura affinché si valutino gli estremi penali a carico degli autori dei commenti offensivi e dei responsabili della pubblicazione della foto, scattata da una persona ignota e che ritrae le due ausiliarie del traffico durante lo svolgimento del servizio mentre elevano la multa allo stesso veicolo.

Superfluo aggiungere che quando le due operatrici del traffico si sono accorte della «gaffe», hanno subito annullato una delle due sanzioni "doppione". Forse troppo umorismo per nulla.