Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:40 - Lettori online 1383
MODICA - 11/10/2013
Cronache - L’ispettore di polizia municipale Giorgio Basile era stato travolto a Ispica

Denunciato ragazzo che ha investito vigile

Al minorenne sono stati contestati i reati di lesioni personali gravi e guida senza patente Foto Corrierediragusa.it

E’ stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri il giovane motociclista ispicese che il 25 settembre scorso aveva investito l’ispettore di polizia municipale Giorgio Basile, 62 anni, mentre era impegnato nel servizio di sicurezza per l´uscita degli studenti dall´istituto scolastico «Einaudi» di via Duca degli Abruzzi a Ispica. A.A., 16 anni, è stato quindi deferito alla procura della Repubblica presso il tribunale dei minori di Catania. Al minorenne sono stati contestati i reati di lesioni personali gravi e guida senza patente. Inoltre il giovane non presentava i requisiti necessari per potersi mettere alla guida del motociclo 125, che, tra l´altro, è risultato essere intestato alla sorella. Tra le altre infrazioni al codice della strada che i carabinieri hanno contestato al minorenne c’è pure la velocità superiore al limite massimo consentito nel centro urbano e la mancata copertura assicurativa del mezzo.

Per quanto riguarda invece le condizioni cliniche dell’ispettore di polizia municipale, che si trova ricoverato al «Maggiore», i medici hanno in queste ore sciolta la prognosi, trasferendo il paziente nella divisione di chirurgia. L’uomo era stato investito da A.A. mentre dirigeva il traffico nei pressi della scuola. Il giovane, dopo aver travolto il vigile, si era fermato pochi metri più avanti. Il motociclo resta sotto sequestro.