Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 1131
MODICA - 10/10/2013
Cronache - La vittima, G.R., è ricoverata a Catania

Operato 42enne caduto dal trattore

Il paziente è tenuto sotto osservazione da parte dei medici etnei e decisive si riveleranno le prossime ore Foto Corrierediragusa.it

E’ stato sottoposto ad una operazione chirurgica alla testa per il riassorbimento di un ematoma sub durale l’agricoltore modicano di 42 anni, G. R., rimasto vittima di un incidente sul lavoro lunedì scorso a Cava d’Ispica mentre arava il terreno alla guida di un trattore. Le condizioni dell’uomo, che ha già perso la funzionalità del piede sinistro, restano gravi ma stabili. I medici del «Cannizzaro» di Catania si mantengono cauti e non sciolgono la prognosi. L’agricoltore aveva riportato lesioni sparse al torace e al viso, oltre allo schiacciamento del piede sinistro con la probabile amputazione dell’arto rimasto sotto il pesante mezzo da lavoro dopo il ribaltamento.

L’incidente si era verificato in contrada Ciancia Porta di Ferro, nei pressi del vecchio mulino ad acqua. Dopo un primo ricovero al «Maggiore», l’uomo era stato trasportato in elisoccorso nel nosocomio etneo.