Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 902
MODICA - 13/09/2013
Cronache - I malviventi si sono portati via un bottino di oltre 4mila euro

Incursione "ladresca" al panificio con il titolare all´interno

Il colpo "lampo" è durato 4 minuti

E’ di oltre 4mila il bottino dell’incursione notturna effettuata da ignoti ladri ai danni del panificio «Pane condito» di Cappello di contrada Michelica, sulla Modica – Ispica, mentre il fratello del titolare si trovava ancora nel laboratorio. Il panificio si trova a poche centinaia di metri dal bar ricevitoria oggetto di furto per ben due volte in 48 ore per un bottino complessivo di 35mila euro. E’ quindi ipotizzabile che sia stata la stessa banda a colpire pure nel panificio, che, peraltro, era stato preso di mira pochi giorni fa. Il titolare si era difatti accorto di piccoli segni di effrazione alla porta, ma i ladri non erano riusciti ad entrare. Stavolta invece i malviventi hanno sfondato il vetro temperato antifondamento della porta d’ingresso e il colpo è andato a segno.

I ladri si sono dimostrati pure parecchio temerari, visto che hanno agito noncuranti della presenza del fratello del titolare, che ha cominciato ad urlare. Nonostante ciò, i malviventi hanno fatto man bassa di attrezzature da lavoro, contante e sigarette (nel locale c’è pure una tabaccheria annessa). Il colpo "lampo" è durato 4 minuti. Il titolare del panificio ha presentato denuncia contro ignoti ai carabinieri.