Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:02 - Lettori online 1164
MODICA - 17/07/2013
Cronache - E’ intervenuta la Polizia locale

Tamponamento a catena tra 4 auto con 3 feriti a Modica

Ad avere la peggio una 44enne modicana

E’ di tre feriti il bilancio del tamponamento a catena verificatosi lunedì sera in via Nazionale, all’intersezione con via Muzio Scevola, al quartiere Sacro Cuore. Ad avere la peggio è stata la conducente di una «Lancia Y», la prima delle quattro autovetture coinvolte, tre delle quali in fila nell’attesa di potere proseguire la marcia verso la periferia. L’utilitaria è stata tamponata da una «Renault Espace» condotta dal modicano G.S., 54 anni, rimasto illeso. La «Lancia» era invece guidata da A.C., 44 anni, modicana, giudicata guaribile in 15 giorni dai medici del «Maggiore». E’ rimasta ferita anche la passeggera dell’utilitaria, G.C., 18 anni, figlia della conducente, che ha avuto una prognosi di sette giorni.

Tamponata pure una «Fiat 600» condotta da G.G., una donna 70enne modicana, ferita pure lei e che guarirà in sette giorni. Illeso, invece, il conducente della quarta autovettura coinvolta, una «Bmw»: si tratta di M.P., 56 anni, di Modica. I rilievi sono stati effettuati dalla polizia locale.