Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 728
MODICA - 20/05/2013
Cronache - Le condizioni non destano per fortuna eccessiva preoccupazione. Domenica da dimenticare

Sei feriti in 3 incidenti stradali in altrettante zone di Modica

Le prognosi variano dai sette ai 15 giorni Foto Corrierediragusa.it

Tre incidenti stradali in altrettante zone di Modica con ben sei feriti, le cui condizioni non destano per fortuna eccessiva preoccupazione. Una domenica pomeriggio quasi da «ecatombe» per polizia locale, carabinieri, vigili del fuoco e agenti del commissariato, che sono intervenuti per i rilievi. L’incidente più grave si è verificato lungo la ex statale 115, all’altezza dello svincolo per contrada Caitina. Per un colpo di sonno o forse un malore del guidatore dell’auto diretta a Ragusa, è stata invasa la corsia opposta sulla quale transitava un’altra vettura, il cui conducente non ha potuto far nulla per evitare l’impatto. Quattro i feriti, due per vettura, tutti condotti in ambulanza al pronto soccorso del «Maggiore» per contusioni varie. Le prognosi variano dai sette ai 15 giorni.

Gli altri due incidenti sono stati entrambi autonomi: in contrada Rocciola Scrofani un centauro ha perso il controllo della moto carambolando sull’asfalto, mentre al quartiere Dente un automobilista si è schiantato con una vettura in sosta per un guasto ai freni. In questi due ultimi casi le prognosi dei feriti sono rispettivamente di cinque e tre giorni.