Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 287
MODICA - 28/03/2013
Cronache - Dieci giorni di prognosi per una donna alla guida di un’utilitaria in viale Manzoni

Perde controllo scooter, 40 giorni di prognosi

E’ un giovane di 16 anni che transitava in via Nazionale

Quaranta giorni di prognosi per un giovane motociclista rimasto vittima di un incidente autonomo sulla via Nazionale. E.D., 16 anni, studente, residente in città, era alla guida del suo ciclomotore Beta quando per cause ancora in fase di accertamento è finito contro un muretto che delimitata la carreggiata. Il giovane è stato sbalzato dal sellino mentre il mezzo ha proseguito incontrollato la sua corsa per circa trenta metri , senza, per fortuna , provocare altri danni. Il giovane è stato soccorso e trasportato all’ospedale Maggiore, I medici hanno riscontrato fratture guaribili in 40 giorni. Il giovane indossava il casco protettivo.

Un altro incidente si è verificato a Modica Alta all’incrocio tra corso Sicilia e viale Manzoni, Due autovetture, una Citroen condotta da M.R., 19 anni, ed una Punto, alla cui guida si trovava S. C., 35 anni, ed una Fiat 500 guidata da V.Z., 30 anni sono entrate in collisione. La donna alla guida della 500 ha avuto la peggio ed ha avuto dieci giorni di prognosi.