Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1123
MODICA - 09/03/2013
Cronache - Il centauro se l’è cavata con una prognosi di dieci giorni

Scontro auto-moto sulla Modica Pozzallo: un ferito

Il giovane è stato subito soccorso dall’ambulanza del 118 e condotto al pronto soccorso del «Maggiore» di Modica

Se l’è cavata con una prognosi di dieci giorni il centauro 34enne pozzallese F.B. centrato in pieno ieri mattina da un’auto in contrada Beneventano, sulla provinciale 45 Modica – Pozzallo. Il giovane è stato subito soccorso dall’ambulanza del 118 e condotto al pronto soccorso del «Maggiore» di Modica, dove i medici, diretti dal primario Roberto Ammatuna, hanno riscontrato leggeri traumi alle braccia e alle gambe, con contusioni ed escoriazioni varie. Dopo le cure, il 34enne è stato quindi dimesso.

Stando ad una prima ricostruzione della dinamica da parte della Polstrada, il giovane, che viaggiava il sella alla sua moto «Yamaha» in direzione Modica, è stato investito da una «Renault» condotta da un 62enne che si era immesso sulla strada principale da un’arteria secondaria, senza accorgersi che stava sopraggiungendo il motociclo. Il centauro non ha potuto far nulla per scansare la vettura, perdendo il controllo della moto e rovinando al suolo, per fortuna senza gravi conseguenze.