Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1078
MODICA - 11/02/2013
Cronache - La giovane modicana sta bene, ma per lei è scattata la denuncia

Ragazza drogata alla guida si schianta contro un muro

La ragazza, con i riflessi alterati dalle droghe e dall’alcol, nell’imboccare una curva ha perso il controllo dell’auto

Guidava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e di alcol la ragazza modicana di 26 anni che la scorsa settimana si è schiantata a bordo della sua utilitaria contro il muro di cinta della statale 115, sulla Modica – Ispica. La giovane stava tornando a casa dal posto di lavoro, dove pare si fosse ubriacata per motivi sui quali sta indagando la polizia, che ha anche accertato la presenza di sostanze stupefacenti del tipo oppiacei nel sangue. Non è chiaro dove e quando la giovane abbia assunto la droga, e anche in questo caso saranno le indagini a fare chiarezza.

La ragazza, con i riflessi alterati dalle droghe e dall’alcol, nell’imboccare una curva ha perso il controllo dell’auto, finendo fuori strada e schiantandosi contro il muro che delimita la carreggiata. Sono stati gli altri automobilisti testimoni dell’incidente autonomo a chiamare i soccorsi. La ragazza è stata quindi condotta in ambulanza al «Maggiore» di Modica, dove le sono stati diagnosticati una quindicina di giorni di prognosi per le contusioni riportate. La 26enne è stata denunciata in stato di libertà per guida sotto l’effetto di droghe e in stato di ebbrezza.