Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:29 - Lettori online 667
MODICA - 11/02/2013
Cronache - Portati via attrezzi di lavoro e materiale vario

Furto di 15mila euro in cantiere edile di Frigintini

La scoperta del furto è stata fatta dagli operai all’alba, quando hanno avvisato il titolare che ha chiamato il 112

Ammonta ad oltre 15mila euro il valore degli attrezzi da lavoro e di altro materiale edile rubato da ignoti ladri l’altra notte da un cantiere di Frigintini riconducibile ad una società con sede a Pozzallo di proprietà di un imprenditore originario di Noto. Proprio quest’ultimo ha sporto denuncia ai Carabinieri, che stanno conducendo le indagini per tentare di risalire agli autori del furto. I ladri si sono introdotti all’interno del cantiere durante la notte, stando bene attenti a non fare eccessivo rumore, sebbene la zona interessata della frazione rurale modicana fosse pressoché deserta.

I malviventi hanno forzato il cancello d’ingresso per poter accedere tramite un camion, o comunque un grosso furgone, stando alle impronte lasciate dagli pneumatici, dove hanno caricato l’ingente quantitativo di attrezzi da lavoro, nonché decine centinaia di sacchi di cemento, malta e altro materiale edile del cantiere per la costruzione di un edificio. Nessuno avrebbe visto nulla perché, come accennato, non c’era anima viva. La scoperta del furto è stata fatta dagli operai all’alba, quando hanno avvisato il titolare che ha chiamato il 112.