Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 942
MODICA - 14/11/2012
Cronache - Manette per un modicano

Fermato ubriaco alla guida inveisce contro poliziotto

L’uomo è già tornato libero

Viene fermato dalla polizia alla guida della sua auto in stato di ebbrezza, e, invece di conciliare, si scaglia contro un agente. Per Bernardo Lagona, 35 anni, già noto per reati di droga, sono quindi scattate le manette con le accuse di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo la convalida dell’arresto, effettuata dal gip su richiesta della procura, lo stesso magistrato ha rimesso in libertà Lagona, disponendo però l’obbligo di firma periodica in commissariato.

L’uomo era incappato sabato sera in un posto di controllo. Alla richiesta di esibire patente e libretto, Lagona è sceso dalla vettura, aggredendo un agente e procurandogli lesioni guaribili in una settimana. L’ubriachezza di Lagona, già evidente dall’atteggiamento aggressivo, è stata poi comprovata dall’esame effettuato dagli agenti con l’etilometro in dotazione. All’uomo, prima della remissione in libertà decisa dal gip, erano stati concessi i domiciliari nella sua abitazione.