Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1035
MODICA - 10/03/2008
Cronache - Ragusa - Era stata arrestata dalla Squadra Mobile

Modica: Truffatrice ai domiciliari

Si tratta della polacca Barbara Cebula, ricercata dall’Interpol Foto Corrierediragusa.it

Arresti domiciliari per la polacca Barbara Cebula. La donna si era resa responsabile di favoreggiamento in frode. Per questo reato era ricercata a livello internazionale dall´Interpol. La polacca si era rifugiata a Modica, dov´era stata rintracciata, scoperta e ammanettata dalla Squadra Mobile, nell´ambito dei servizi di controllo del territorio.

Le indagini erano state condotte in collaborazione con le autorità polacche e la stessa Interpol.

La Cebula, destinataria del mandato di arresto europeo emesso dalla Corte di Zygmunt Dudzinski, si era resa irreperibile dal 2004.

Le indagini avevano consentito di individuare la donna in un´abitazione di via Risorgimento a Modica, dove si era sistemata assieme ad altri suoi connazionali. La polacca sarà estradata a breve.