Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 1054
MODICA - 21/07/2012
Cronache - L’iracondo automobilista non aveva gradito un verbale

Sciclitano 25enne picchia carabiniere: arrestato

Il 25enne, già noto per vari reati contro il patrimonio, dopo essere stato riportato a più miti consigli dall’altro militare, è stato invece ammanettato per resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale, nonché per lesioni personali

Un iracondo automobilista 25enne di Scicli, al quale i carabinieri contestano il mancato uso della cintura di sicurezza ad un posto di controllo, invece di ammettere la circostanza ed accettare il verbale, si scaglia contro uno dei militari e lo prende a pugni in faccia. Il carabiniere, colto di sorpresa mentre stava compilando gli atti, ha riportato la rottura del setto nasale e contusioni varie. Condotto al pronto soccorso dell’ospedale «Busacca» di Scicli, il militare è stato curato dai medici, che lo hanno altresì giudicato guaribile il una ventina di giorni.

Il 25enne, già noto per vari reati contro il patrimonio, dopo essere stato riportato a più miti consigli dall’altro militare, è stato invece ammanettato per resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale, nonché per lesioni personali. Al ragazzo sono stati concessi i domiciliari nella sua abitazione a Scicli. Il giovane era stato fermato dai carabinieri ad un posto di controllo all’uscita dalla città. Il 25enne era alla guida della propria auto senza aver allacciato la cintura di sicurezza. Da qui l’accertamento dell’infrazione al codice della strada e l’elevazione del verbale, con conseguente e spropositata reazione del giovane, per il quale sono scattate le manette.