Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1046
MODICA - 27/06/2012
Cronache - Lo stupratore è Ciurar Dorin Viorel

Stupra invalida 80%, a giudizio romeno di 33 anni

L’immigrato si trova rinchiuso nel carcere di Piano del Gesù a Modica Alta

Richiesta di rinvio a giudizio per Ciurar Dorin Viorel, il romeno di 33 anni arrestato qualche settimana fa dalla polizia per violenza sessuale aggravata e continuata ai danni di una giovane modicana invalida civile all’80%, nonché di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il romeno si trova rinchiuso nel carcere di Piano del Gesù a Modica Alta, dove attenderà la decisione del gup in merito alla richiesta avanzata dalla procura. Ciurar Dorin Viorel aveva avvicinato la ragazza a tarda sera, facendola salire in auto per un primo approccio.

Capita l’antifona, la giovane si era divincolata, riuscendo a fuggire. Il secondo tentativo del romeno era invece stato molto più diretto: quest’ultimo si era appostato in un vicolo buio nei pressi dell’abitazione della giovane, e, una volta individuata, ne aveva abusato. Erano poi stati i familiari, con la quale la vittima si era confidata, a sporgere denuncia in commissariato. Gli agenti avevano effettuato un blitz nell’abitazione del romeno, che, svelto come un gatto, si era calato dalla finestra, fuggendo a piedi verso i campi di contrada Fiumara, dov’era poi stato individuato e arrestato.