Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1087
MODICA - 15/06/2012
Cronache - Non ce l’ha fatta Bartolomeo Pitrolo

Morto centauro schiantatosi contro un autocarro

Pitrolo era alla guida della propria moto, una Triumph che da Modica andava verso Ispica quando si era scontrato con un autocarro Fiat OM 35 che procedeva nella stessa direzione

Non ce l’ha fatta Bartolomeo Pitrolo, il trentenne motociclista rosolinese vittima dell’incidente stradale lo scorso cinque giugno. E’ deceduto ieri al Policlinico di Messina. L’incidente si era verificato intorno alle 22.30, sulla SS. 115 al km. 347+500, nei pressi di Modica, in Contrada Minciucci. In sostanza le condizioni si sono aggravate tant’è che i chirurghi hanno chiesto ai familiari l’autorizzazione per il prelievo degli organi, che è stata concessa.

Pitrolo era alla guida della propria moto, una Triumph che da Modica andava verso Ispica quando si era scontrato con un autocarro Fiat OM 35 che procedeva nella stessa direzione. Il giovane era stato condotto all’Ospedale Maggiore dove i medici del pronto soccorso e i rianimatori, dopo le prime cure, ne avevano disposto il trasferimento al Policlinico di Messina dove era stato sottoposto a delicato intervento chirurgico. Illeso l’altro conducente per il quale adesso cambia l’imputazione, da lesioni colpose a omicidio colposo, reato che scatta automaticamente in questi casi.