Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1244
MODICA - 06/06/2012
Cronache - Gli arresti per truffa

Torna libero il geometra Emanuele Avveduto

Il gip Elio Manenti accolto l’istanza dell’avvocato Piero Sabellini

Remissione in libertà per il geometra modicano Emanuele Avveduto, 51 anni. Il gip Elio Manenti ha difatti accolto l’istanza presentata dall’avvocato Piero Sabellini. La medesima decisione era stata assunta dal magistrato anche per l´ex dipendente comunale Marcello Gugliotta, 51 anni, modicano. Avveduto e Gugliotta erano stati arrestati lo scorso primo marzo per riciclaggio di assegni rubati e truffe varie. Le manette erano scattate anche per il disoccupato Massimo Arrabito, 45 anni, l’unico per il quale continua a permanere l’ordinanza di custodia cautelare.

Gugliotta si era sempre detto estraneo alle accuse, essendosi limitato ad agevolare alcune richieste del collega e amico Avveduto. Anche quest’ultimo aveva ridimensionato i fatti, rigettando alcune accuse e circostanze. Secondo l’accusa, i tre sarebbero stati coinvolti in un giro di ricettazione e truffe ai danni di più persone. L’accusa è di associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio di assegni rubati e alla commissione di truffe.