Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 534
MODICA - 03/05/2012
Cronache - Dopo il furto in abitazione in via Trani

Convalida degli arresti per Giuseppa Bombardamento e Raffaele Coria

La coppia avrebbe svaligiato l’appartamento di un’anziana mentre la donna dormiva
Foto CorrierediRagusa.it

Convalida degli arresti per Giuseppa Bombardamento, 32 anni, già nota per reati vari, e per Raffaele Coria (foto), di 56, anche lui con precedenti, arrestati dalla polizia per furto aggravato in concorso. Alla Bombardamento sono stati concessi i domiciliari, mentre il convivente resta rinchiuso nel carcere di Piano del Gesù a Modica Alta. Stando alle indagini condotte dai poliziotti, la coppia avrebbe svaligiato l’appartamento di un’anziana in via Trani, mentre la donna dormiva. Neanche il figlio, che riposava in un’altra stanza, si era accorto del furto, compiuto in piena notte e nel più assoluto silenzio.

Bombardamento e Coria, non nuovi a reati del genere, già qualche mese fa avevano preso di mira una pizzeria di via Nazionale. In quest’ultimo caso, i ladri erano penetrati all´interno dell’appartamento dopo avere forzato il portone di ingresso, portandosi via due televisori, una telecamera, un decoder ed i soldi, circa 100 euro, che la donna custodiva dentro la borsa. La donna ed il figlio avevano scoperto il furto solo al loro risveglio. Alcuni vicini avevano riferito di avere visto due persone aggirarsi attorno alla casa e la polizia, raccogliendo le descrizioni fornite dai testimoni, erano risaliti alla coppia, trovata ancora in possesso di parte della refurtiva in un piccolo bilocale preso in locazione e allacciato peraltro alla rete elettrica con un collegamento abusivo.