Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 865
MODICA - 02/04/2012
Cronache - L’incidente si è verificato sulla Modica - Giarratana, in contrada Mauto. 4 i feriti

Modicano causa incidente con ragazza in gravidanza

Il giovane è stato denunciato alla procura, gli è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto Foto Corrierediragusa.it

Guidava la sua auto sotto l’effetto di sostanze stupefacenti il giovane modicano di 38 anni che ha causato un incidente stradale dove sono rimasti coinvolti altri tre mezzi e che ha fatto registrare quattro feriti, per fortuna non gravi, tra cui una giovanissima donna in dolce attesa. Il sinistro si è verificato sabato pomeriggio, in via Modica - Giarratana, in contrada Mauto.

Si sono scontrate una «Mercedes C 200» condotta da F.L., 38 anni, che viaggiava in direzione Modica, una «Mercedes Classe A», condotta da una donna in stato di gravidanza, T.G., 22 anni, e una minicar «Aixam», alla cui guida era il 16enne G.A.. La Classe A, che usciva da una strada privata, nell’urto, ha ruotato su se stessa, schiantandosi contro un muro, mentre la Mercedes ha terminato la corsa incontrollata contro la facciata di una villetta. La minicar è invece finita all’interno di una proprietà privata, che, per fortuna, presentava il varco di accesso aperto, evitando conseguenze più gravi per il minorenne. Rilevanti i danni ai tre mezzi. Sono intervenute tre ambulanze del 118 per soccorrere i feriti, tra cui il mezzo di soccorso medicalizzato «Cmr Modica 1».

Oltre ai tre conducenti è rimasta ferita anche un’altra donna, passeggera della «Classe A». Le prognosi dei medici del pronto soccorso dell’ospedale «Maggiore» vanno da sette a quindici giorni. Nessun danno ha interessato il feto tenuto in grembo dalla 22enne, che, a sua volta, ha riportato lievi escoriazioni. E’ intervenuto il nucleo di pronto intervento della Polizia locale che ha eseguito i rilievi per stabilire l’esatta dinamica e le eventuali responsabilità. Il giovane conducente della «Mercedes C 200» è stato sottoposto ai controlli clinici ed è risultato, come accennato, positivo alle sostanze stupefacenti. Per questo motivo il giovane è stato denunciato alla procura e gli è stata, inoltre, ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto.

E’ questo il secondo incidente in poco più di 24 ore che si registra nel Modicano a causa di persone dai riflessi alterati alla guida di auto. Venerdì scorso, di buon mattino, un tunisino ubriaco si era difatti schiantato contro un muro di cinta sulla Modica – Scicli, in contrada Fiumara, facendo crollare la lastra di pietra del peso di oltre mille chili sulla stradina privata sottostante dove, per fortuna, in quel momento non c’era nessuno.

Nella foto la scena dell´incidente con la "Mercedes C 200" distrutta


Capire e farsi capire
03/04/2012 | 22.51.11
Meno Rosa

Va bene sig.Giovanni probabilmente sono io che non riesco a farmi capire!


03/04/2012 | 22.31.44
Meno Rosa

Grazie Orazio!


lo so...
03/04/2012 | 12.29.25
giovanni

caro sig.rosa, conosco la strada in questione e sarà pericolosa quanto vuole lei, però di strade pericolose ne abbiamo tante, percorse da tanta gente ogni giorno senza che succeda nulla: però a me quello che scandalizza è il fatto che si continui a guidare allegramente ubriachi o drogati, viste le ridicole sanzioni previste per chi lo fa... ma questo a lei sembra non interessare!
si ricordi che anche nella strada migliore e più sicura del mondo un qualsiasi individuo che ha bevuto o si è drogato diventa un pericolo pubblico per tutti!


Preconcetto
02/04/2012 | 23.21.33
Meno Rosa

Caro Sig.Giovanni,
Scriva Lei a quelli che definisce "Politicanti" invece di scrivere per "preconcetti".Io nel mio ruolo di Coordinatore cittadino di Fare Ambiente ho scritto all´autorità competente..il resto è sterile polemica che non interessa a nessuno ed infine legga bene il mio intervento e percorra almeno due volte al giorno la strada in questione.Non sono entrato sul merito dell´incidente specifico e lasci stare l´astio personale.Saluti


I can´t believe
02/04/2012 | 21.06.52
orazio

Ma ho capito male o Meno Rosa è anche sui commenti di corrierediragusa.it???
Che bello!