Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:55 - Lettori online 1411
MODICA - 08/03/2012
Cronache - Operazione di controllo dei Carabinieri

Compro oro illegale: trovati monili di provenienza furtiva

Chiunque, riconoscesse dalla foto un gioiello rubatogli di recente, può presentarsi al Comando Compagnia Carabinieri di Modica di via Resistenza Partigiana 109, oppure telefonare allo 0932/453426 Foto Corrierediragusa.it

Sfocia spesso nell’illegale il business, che pare non conosca crisi, del settore della compravendita di oro usato. Talvolta si rischia d’imbattersi in merce di provenienza illecita o furtiva. A questo proposito, nella tarda serata di martedì, i Carabinieri della compagnia di Modica, nel quadro di una più ampia attività di controllo amministrativo delle rivendite di oro e gioielli usati, hanno sottoposto a sequestro alcuni monili rinvenuti all’interno di un locale commerciale modicano. Il sequestro è scattato dopo che i militari avevano accertato che nei giorni scorsi i monili erano stati ceduti al negoziante da un cittadino ispicese con varie vicende penali alle spalle.

Da qui il sospetto di una possibile ricettazione di gioielli rubati, di cui il commerciante sarebbe stato all’oscuro. I sospetti dei militari si sono rivelati fondati. In particolare sono stati sottoposti a sequestro un orologio d’oro da donna, privo del relativo cinturino; un crocifisso di oro giallo; una collana; una cassa di orologio d’oro da donna, priva del meccanismo e del relativo cinturino.

Chiunque, riconoscesse dalla foto sopra un gioiello rubatogli di recente, può presentarsi al Comando Compagnia Carabinieri di Modica di via Resistenza Partigiana 109, oppure telefonare allo 0932/453426.