Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 252
MODICA - 27/02/2012
Cronache - Colpo sventato grazie all’intervento delle guardie giurate

Tentato furto in autosalone, manette per 3 romeni

I malviventi avrebbero preso di mira una Bmw, un’Audi e una Grande Punto

Avevano forzato il cancello di un autosalone per rubare alcune delle decine di auto in esposizione nel piazzale, lungo la Modica mare. Ma l’allarme ha segnalato l’effrazione ad un istituto di vigilanza privata, le cui guardie giurate, intervenute in pochi minuti, hanno messo in fuga i malviventi. Poche ore dopo la polizia, avvisata dagli stessi vigilantes, ha fermato tre romeni che viaggiavano a bordo di una vecchia Mercedes. L’atteggiamento sospetto del terzetto ha indotto gli agenti ad approfondire in commissariato. Sottoposti ad interrogatorio, i tre romeni, residenti nel Comisano, hanno vuotato il sacco.

Sarebbero stati proprio i tre immigrati a tentare di rubare le vetture dall’autosalone. I malviventi avrebbero preso di mira una Bmw, un’Audi e una Grande Punto, ma l’intervento delle guardie giurate aveva costretto il terzetto ad una rapida fuga. Nella vecchia Mercedes sarebbero stati rinvenuti attrezzi atti allo scasso. Per i tre romeni sono scattate le manette per tentato furto aggravato in concorso e violazione di proprietà privata.